S&P taglia il rating Timori per risultati sotto le attese

Standard & Poor’s ha abbassato il merito di credito di lungo termine di Tiscali a «B» da «B+», intervenendo parallelamente sui giudizi relativi al prestito senior secured da 50 milioni di euro e alla linea di credito revolving senior del veicolo Tiscali Uk
Holdings Ltd., tagliati rispettivamente a «B» e «B+» da «B+» e «BB-». Tutti i rating restano sotto osservazione con implicazioni negative. «Il declassamento - spiega l’agenzia di rating- riflette la conferma dei nostri timori precedenti ossia che i risultati operativi di Tiscali peggiori delle attese stanno provocando un marcato restringimento del margine per il mantenimento delle garanzie delle due linee di credito sopramenzionate, con crescenti rischi di rottura delle stesse nei prossimi trimestri».