La spa di 3.100 mq è un palazzo birmano

Una favola in stile architettonico e decorativo ispirato all'arte e alle influenze culturali del Regno Lanna che ha dominato la regione per trecento anni. Un resort che vanta le camere e le suite fra le più grandi al mondo: soffitti alti 5 metri, 144 ville e suite in legno teak decorate da artigiani locali, la spa di 3.100 metri quadrati costruita sul modello del palazzo di Mandalay in Birmania. Silenzio e lusso esagerato nel nord della Tailandia. Da non perdere il Colonial Bar accanto alle piscine delle suites: offre menu asiatici ed europei e piatti della cucina Thai. Ville da 1.200 euro al giorno, colazione, pranzo e cocktail compresi.