Spa, negozi, piscine Cucce a 7 stelle per cani e padroni

Resort di lusso che pensano anche agli ospiti «pelosi» con cuscini in seta e personal (dog) trainer per l'allenamento in palestra

Godersi scenari mozzafiato e mare incatevole, senza per questo rinunciare alla compagnia dei propri animali domestici. Ormai è sempre più facile, visto che regolamenti e restrizioni stanno diventando sempre più «pet friendly». Così questa estate saranno circa dieci milioni gli italiani che partiranno per le vacanze con i propri amici a quattro zampe al seguito. Molti di loro non vogliono certo accontentarsi.

È finita l'era dei campeggi isolati e delle spiagge scomode. Adesso sempre più strutture a sette stelle hanno imparato a organizzarsi, offrendo soluzioni su misura per padroni e animali molto esigenti. Così c'è chi ha allestito piccole spa su misura e chi la pappa la fa preparare a chef stellati. Con un occhio sempre attento sulla sicurezza e comodità del soggiorno. Il fenomeno è nato negli Stati Uniti, dove ormai da diversi anni gli operatori del turismo pensano anche al benessere degli ospiti «pelosi». Emblematico è il caso di D Pet Hotel, l'esclusiva catena di resort di lusso per cani nata a Hollywood. Qui i fortunati ospiti a quattro zampe riposano in suite deluxe con tanto di doggy bed a due piazze, morbidi cuscini in seta e tv a schermo piatto per guardare film e programmi a tema. E se per caso sono leggermente fuori forma interviene un personal (dog) trainer che li segue nell'allenamento in palestra, tra tapis roulant ed esercizi ginnici. Ma non è tutto.

In questi alberghi così speciali esiste anche una spa dove i cani vengono spazzolati, massaggiati e sottoposti a trattamenti speciali come bagni alle vitamine o aromatherapy. Sono anche disponibili tinture per peli e un centro nail art per la cura delle unghie (smalto compreso). Non mancano poi i momenti di gioco e socializzazione con gli altri ospiti, durante i quali gli animali sono suddivisi in diversi gruppi, a seconda della taglia, dell'età e del temperamento.

Fantascienza? A quanto pare no, visto che il fenomeno si è sviluppato rapidamente anche In Italia. Con il moltiplicarsi di strutture in grado di organizzare ogni più piccolo dettaglio. Ovviamente a misura di pet. Per scoprire le opportunità più interessante basta cliccare sul sito Vacanze a 4 zampe, che raccoglie migliaia di indirizzi con strutture anche a cinque stelle che promettono vacanze davvero indimenticabili. Fra bagni termali, pappe speciali e cucce di design.

Commenti

Siciliano1

Sab, 05/08/2017 - 12:04

Mi sembra anche giusto. C'è chi puó e chi non puó. Io puó!!!!!

manfredog

Sab, 05/08/2017 - 12:45

..non ci bastavano i 'convinti' a cinque stelle, adesso abbiamo anche quelli a sette stelle..!! mg.

marcoatmac

Dom, 06/08/2017 - 18:22

Basta andare su www.tripfordog.com e si trovano solo strutture in tutta europa dog friendly ;)