Spaccio di droga: presi due romani

Due romani, uno di 33 anni già noto alle forze dell’ordine, l’altro di 43, incensurato, sono stati arrestati dagli agenti del commissariato Fidene-Serpentara per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un controllo il più giovane è stato trovato in possesso di 50 grammi di hashish e 4650 euro in contanti. Nell’abitazione dell’altro la polizia ha sequestrato 12 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento e il taglio della droga e 500 euro.