Con Space Toon tv in lingua araba

Mondo Tv

Mondo Tv ha siglato un accordo di distribuzione con la saudita Space Toon Tv per un importo complessivo di 1,3 milioni di dollari circa. L’accordo prevede la cessione temporanea in licenza da parte di Mondo TV di 678 episodi della propria «library» tra cui quelli relativi alla serie Sandokan e alle nuove co-produzioni realizzate con la Rai come «L’ultimo dei Mohicani», «Farhat» ma anche «Spartacus» e «Winner». Le aree geografiche previste dall’accordo sono il Medio Oriente e i Paesi di lingua araba, Iran incluso. Space Toon ha inoltre un’opzione, esercitabile entro il 30 settembre 2005, per l’acquisto di 15 «video specials» e di 10 film per il cinema, già presenti nella library di Mondo TV o in produzione, per un importo di ulteriori circa 400mila dollari. Space Toon TV, con quartier generale nella città di Jedda, in Arabia Saudita, è una primaria emittente televisiva su canale satellitare per bambini e ragazzi. Il titolo in Borsa ieri ha chiuso a 26,5 euro (più 2,24).