Uno spaesato Russel Crowe fa rimpiangere il Gladiatore

UN’OTTIMA ANNATA
Deludente commedia sentimentale del veterano Ridley Scott, del tutto negato per il cinema leggero. Il cinico agente di Borsa londinese Max vola in Provenza, dove ha ereditato la villa dell’infanzia, in cui fu allevato dal bonario zio Henri (Albert Finney). Riuscirà a trovare felicità e amore tra i vigneti? Niente più di un melenso film paraturistico girato con eleganza ma senza lampi, con lo spaesato Russell Crowe che fa rimpiangere il Gladiatore.