Spagna È morto il bambino sepolto sotto la sabbia

È morto Federico, il bambino di 10 anni italiano che era ricoverato in coma nell’ospedale di Las Palmas, nelle isole Canarie, dopo essere rimasto sepolto in un’enorme buca scavata insieme agli amici sulla spiaggia. Il piccolo è morto ieri sera verso le 18, le 19 in Italia. Lo conferma la Farnesina. Il drammatico incidente è avvenuto martedì scorso a FuerteVentura. Il bambino era stato ricoverato per arresto cardiocircolatorio all’ospedale materno infantile di Las Palmas ed era entrato in coma a causa dei danni provocati dalla mancanza di ossigeno nei venti minuti in cui è rimasto sepolto sotto la sabbia.