Spagna, pensionato spara in ospedale: 2 feriti

Un ex-tassista di 74
anni in pensione ha fatto irruzione questa notte in un ospedale della Murcia, nel sud della Spagna, aprendo il fuoco
all’impazzata: due persone sono state ferite, una delle quali è in gravi condizioni

Madrid - Un ex-tassista di 74 anni in pensione ha fatto irruzione questa notte in un ospedale della Murcia, nel sud della Spagna, aprendo il fuoco all’impazzata: due persone sono state ferite, una delle quali è in gravi condizioni. Lo riferisce l’edizione elettronica del quotidiano El Pais. L’uomo, stando alle prime ricostruzioni, si era fatto visitare per una crisi d’asma ieri sera. Poi, verso l’una di notte, sembra non soddisfatto delle cure ricevute, è tornato nel centro medico di Moratella con una pistola in mano ed ha aperto il fuoco. Una dottoressa di 34 anni è stata ricoverata in stato molto grave nel vicino centro clinico di Arrixaca. Anche un autista di ambulanza è stato ferito, ma in forma meno grave. L’uomo è stato arrestato dalla Guardia Civil.