È Spagna-Russia la finale europea

Gli iberici sconfiggono la Grecia 82-77. Rissa in campo. La squadra di Blatt batte la Lituania 86-74

da Madrid

Fiesta spagnola per prìncipi e popolo, 15.000 persone, per Almodovar e Nadal, il più scatenato, per il basket che vede la Grecia di uno Spanoulis (24) esaltato dalla demenziale zona di Pepu Hernandez resistere fino in fondo cedendo per 82-77. Navarro (23) per l'allegria, Calderon (18) per il peso delle giocate, con Garbajosa non al meglio fisicamente, Pau Gasol (23) per l'arte nei momenti difficili e ce ne sono stati con rissa collettiva alla fine del terzo quarto (59-60), poi per un colpo di Tsartsaris che ha messo a terra Calderon. Nella mischia nera, dove arbitri confusi dal potere di chi organizza e dalla squadra del presidente mondiale ne hanno combinate anche troppe, la Spagna trova la sesta finale europea, ora vediamo se riuscirà finalmente a vincere.
La Grecia fa il massimo con la sua bella difesa che fa perdere 16 palloni agli spagnoli, non si siede dopo il 24-18 iniziale propiziato dal 67% al tiro della Spagna, toglie certezze a metà partita perché tutti vedono che la zona di Pepu è ridicola. La crisi del terzo tempo spaventa l'arena, ma come in tutte le corride sembra deciso il destino del toro greco che con l'unico canestro del genio Papaloukas, artefice della rimonta impossibile sulla Slovenia, fissa il 65-67 a 5'17" dalla fine, ma è l'ultimo vantaggio. Calderon e Navarro per la veronica che decide. Apoteosi, musica e fiesta. In finale la Spagna affronterà la Russia di Blatt (ex coach di Treviso) che ha superato la Lituania 86-74. Per i russi si tratta della prima finale europea dal 1993. L’impresa assume ulteriore valore se si pensa che la Lituania era l’unica semifinalista imbattuta.
RISULTATI - Semifinali 5°-8° posto: Croazia-Francia 86-69, Germania-Slovenia 69-65. Semifinali 1°-4° posto: Spagna-Grecia 82-77, Russia-Lituania 86-74. OGGI - Finali per il 7°-8° posto Slovenia-Francia, 5°-6° Croazia-Germania; 3°-4° Grecia-Lituania; 1°-2° Spagna-Russia. Tv: differita su Raidue ore 1,55.