Spagna Zapatero vara rimpasto di governo anti-crisi

Nuovo governo «politico» di crisi e contro la crisi per José Luis Zapatero: il premier socialista spagnolo ha annunciato un rimpasto in profondità dell’esecutivo che aveva formato un anno fa all’indomani delle politiche di marzo. Un rimpasto che vede uscire dal governo il titolare dell’Economia Pedro Solbes, rimpiazzato da una donna, Elena Salgado, con l’arrivo di due pesi massimi del Psoe, il vicesegretario José Blanco e il presidente Manuel Chaves.