SPAGNA

La riforma del sistema educativo spagnolo, iniziata nel 1990, ha sostituito le otto classi obbligatorie dell’educacion general basica e i tre anni non obbligatori dell’ensenanzas medias con un’unica struttura per l’istruzione secondaria, portando la durata dell'obbligo scolastico da 8 a 10 anni. L’istruzione obbligatoria inizia oggi a 6 anni d’età e termina a 16; è suddivisa in due livelli: istruzione primaria e secondaria inferiore.