Lo spagnolo è il più veloce Kimi multato

Nostro inviato a Monza

A margine della spy story, incredibilmente, ci sarebbe anche l’evento sportivo: la pista. E la pista dice che Alonso e la McLaren qui a Monza si trovano un gran bene visto che il miglior tempo è tutto loro (seguono i due ferraristi Raikkonen a 60 millesimi e Massa, i più veloci al mattino, quindi Hamilton). Lo spagnolo, però, è l’unico ad essersi migliorato al pomeriggio, il che conta di più. La pista dice anche che Kimi Raikkonen continua ad essere iellato: un problema idraulico l’ha praticamente tenuto fermo per quasi tutta la seconda sessione. «Per cui ho pochi riferimenti, c’è da lavorare, le McLaren sono competitive». In aggiunta, Kimi si è anche preso una multa di 5.000 euro per essere arrivato con otto minuti di ritardo alla conferenza stampa del giovedì. Quanto a Massa, professione d’ottimismo: «Siamo molto vicini».