Spanair, dopo la strage ancora un’avaria

«Torre, abbiamo problemi. Fateci atterrare!». Spanair, una maledizione. Ieri alle 8 un volo Barcellona-Canarie della stessa compagnia a cui apparteneva l’Md-82, caduto dopo il decollo da Madrid (154 morti) ha avuto un’avaria. E coi suoi 141 passeggeri ha dovuto cambiare rotta e atterrare a Malaga. «Si tratta di incidenti che capitano a tutte le compagnie», ha precisato un portavoce della Spanair. Ma dopo la tragedia di mercoledì impazzano critiche e polemiche sulla sicurezza nei cieli.