Spara alla compagna figlio sedicenne riesce a disarmarlo

Si è gettato sul padre per impedirgli di sparare nuovamente alla madre, già colpita da una fucilata alla gamba. Un ragazzo di 16 anni ha salvato la donna dall’ira del compagno dal quale si stava separando per via delle continue liti. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio. È successo domenica a Riva di Chieri, a Torino. Madre e figlio si erano recati a casa del padre per festeggiare il suo compleanno. Ma, approfittando di un momento in cui il figlio era in camera ha imbracciato il fucile e ha sparato alla donna. Il figlio è intervenuto mentre il padre stava ricaricando l’arma.