Spararono ai carabinieri: in manette due rapinatori

Sono stati arrestati i due rapinatori che martedì sera, intorno alle 18, erano riusciti a far perdere le proprie tracce dopo un conflitto a fuoco con i carabinieri. Sono due giovani romani: S.M. di 25 anni e C.E. di 26. La loro fuga è durata poche ore. I due, infatti, sono stati fermati dai militari della stazione San Paolo in collaborazione con i colleghi del nucleo operativo Roma Eur, che hanno recuperato l’intera refurtiva e la pistola usata durante la sparatoria che i malviventi avevano ingaggiato con le forze dell’ordine subito dopo la rapina in un supermercato di via Ambrosini alla Fiera di Roma. I giovani rapinatori, dovranno rispondere delle accuse di tentato omicidio, porto illegale d’armi e resistenza a pubblico ufficiale.