Sparatoria nella notte, ferito un pregiudicato

Sparatoria con un ferito giovedì sera in piazza Morbegno (zona Greco Turro). Erano le 23 quando Maurizio M., 42enne residente a Quarto Oggiaro, è stato ferito da due colpi di pistola sparatigli a bruciapelo durante una lite con un altro uomo. Quest’ultimo, infatti, è stato preso a male parole da Maurizio perché aveva rivolto alla sua convivente, una trentenne, un pesante apprezzamento. Secondo la ricostruzione fornita da alcuni testimoni che si trovavano in un bar lì di fronte, tra i due uomini, a quel punto, sarebbe nata una discussione.
Dalle parole alle mani il passo è stato brevissimo. Ed è stato così che l'aggressore, armato di pistola, ha fatto fuoco. Maurizio M., colpito all'altezza del fianco e della spalla sinistra, è stato soccorso dal 118. Trasportato all'ospedale Niguarda è ora ricoverato in prognosi riservata. L’uomo, che ha precedenti per lesioni e detenzione abusiva di armi, non sarebbe in pericolo di vita. Dell'aggressore, scappato a bordo di una moto, non si sa nulla.