Sparatoria in strada gambizzato giovane ferita la fidanzata

Ancora spari a Rozzano, nell’hinterland milanese, ieri sera, poco dopo le venti: un ragazzo di 29 anni è stato ferito da alcuni colpi di pistola alle gambe in via Glicini, all’altezza del civico 4. Colpita con il calcio della pistola anche una donna di 33 anni, con ogni probabilità la fidanzata dell’uomo. Secondo una prima ricostruzione dei Carabinieri, l’uomo si trovava in strada con la donna quando è stato raggiunto dalla raffica di proiettili. Quindi i malviventi avrebbero attaccato la sua compagna, che è stata prontamente trasportata nella vicina clinica Humanitas. Il ragazzo, che non sarebbe in pericolo di vita, è stato trasportato dal personale del 118 all’ospedale San Paolo. Ancora nessuna indiscrezione sui motivi dell’agguato e sugli esecutori.