Spareggio mancato a Verona: tra Chievo e Messina è solo 1-1

Verona. Il quasi-spareggio in zona salvezza tra Chievo e Messina è finito in parità, deciso da due calci di rigore: nel primo caso, Pellissier si è visto parare il tiro da Caglioni, ma Sammarco ha preso la respinta e insaccato; nel secondo, a pareggiare il conto ci ha pensato direttamente Riganò.
CHIEVO-MESSINA 1-1. Marcatori: 28’ pt Sammarco; 41’ pt Riganò (rig). Chievo: Squizzi, Moro (20’ st Malagò), Mandelli, D’Anna, Lanna, Sammarco, Italiano, Brighi (20’ st Kosowski), Pellissier, Bogdani, Semioli. All.: Del Neri. Messina: Caglioni, Lavecchia, Rea, Zanchi, Parisi, Alvarez (35’ st Di Napoli), Candela, D’Aversa, Masiello (15’ st Giallombardo), Floccari (33’ st Iliev), Riganò. All.: Cavasin. Arbitro: Pieri. Espulso: all’8 st Rea.