Spari contro l’auto di un pregiudicato

Sei colpi d’arma da fuoco sono stati esplosi da una calibro 7.65 contro la Fiat Punto di un pregiudicato originario di Napoli da qualche anno residente con la famiglia a Latina. È accaduto intorno alla mezzanotte di martedì in via Largo Cavalli, in zona Q4, quartiere residenziale. Destinatario dei colpi, sparati probabilmente a scopo di avvertimento, è D.D., trentatreenne di Napoli, con alle spalle condanne per reati contro il patrimonio. Due colpi sono stati sparati contro il cofano della sua vettura parcheggiata vicino casa, altri tre contro il parabrezza e uno verso il citofono dell’abitazione. Indaga la polizia.