Uno spasso John Travolta «en travesti» nel musical contro i pregiudizi razziali

Si dice che l'ottimismo alla Frank Capra è ormai fuori tempo, ma chissà perché quando spuntano storie determinate a essere positive e sentimentali, la gente finisce per applaudire in sala. Sta succedendo con il disneyano Come d'incanto, è successo con il divertente musical Hairspray, ora in dvd. Diretto da Adam Shankman, Hairspray è il libero adattamento della piéce di Broadway musicata da Marc Shaiman: a Baltimora, nel 1962, la grassa Tracy ha ugola d'oro ma silhouette inadatta allo showbiz. Eppure vorrebbe cantare in tv. Ce la farà, smontando anche i pregiudizi razziali tra bianchi e neri, e facendo felice mamma (un agghiacciante John Travolta en travesti). Il menu del dvd offre audio inglese e italiano (quest'ultimo anche Dts), e sottotitoli analoghi. Ricchi gli extra: due commenti audio, karaoke per le scene cantate, corso di danza interattivo, making of, trailer, scene inedite, backstage.

HAIRSPRAY - Edizione Speciale - Mondo HE- Euro 26