Spazio, lanciato il satellite europeo Gaia

Il satellite in cinque anni catalogherà oltre un miliardo di stelle, dando vita alla mappa 3d della galassia più precisa di sempre

Il "collezionista di stelle" è in viaggio nello spazio. Il satellite europeo Gaia è partito dallo spazioporto di Kourou, nella Guyana Francese, a bordo di un lanciatore Soyuz alle ore 06,12 locali (le 10,12 in Italia). La missione dell’Agenzia Spaziale Europea (Esa) ha il compit di catalogare 1 miliardo di stelle. Lo scopo della missione è creare la mappa 3d della galassia più precisa la mondo. Il costo della missione è di circa 1 miliardo di euro.