Tra spazzina e spogliarellista la scelta cade sull’impiegato

NESSUN MESSAGGIO IN SEGRETERIA.
Il pensionato Walter (Carlo Delle Piane) tampina con invadente premura due giovani vicine, la spazzina Francesca (Lorenza Indovina) e la spogliarellista Sonia (Anna Falchi). Finché decide di prendersi cura dello sconosciuto, imbranato impiegato Piero (Pier Francesco Favino), che secondo i dati Istat sgobba per lui. Diventandone anche maestro d’amore. Una commediola fragile e delicata, piuttosto ben recitata, sospesa tra favola, grottesco e poesia.