Spazzini per una notte. In discoteca

Si sono dati appuntamento al Mood, il disco bar più trendy della città, per un trash party molto cool. Si sono presentati con il look da giusti, guanti di gomma, sacchi di plastica e mascherina sulla bocca, erano più di un centinaio, tutti intorno ai vent’anni, happy hour garantito fino alle due. E hanno ripulito la strada. Alle undici e mezzo lì davanti c’erano tonnellate di immondizia, alle due non c’era più niente. Poi tutti a ballare in discoteca. A Pozzuoli, Napoli, va così: se Iervolino e Bassolino sono lenti ci si arrangia con il rock.
A chiamare la pulizia sono state un paio di tipe belle toste, la venezuelana Barbara Clara, ex miss Italia nel mondo, e l’ex letteronza Andrea Delogu: fanno disco music con il nome di «Cinema 2», già una volta hanno improvvisato un concertino alla Centrale di Milano durante uno sciopero dei treni. Un paio di giorni fa hanno spedito via internet un Sos ai 130mila napoletani iscritti alla community Badoo.com, con l’invito a darsi un sacco da fare: «Allora, siete pronti? Vedete in che condizioni si trova questo posto? È uno dei tanti angoli della città. Ripuliamolo». Molti hanno pensato fosse un bidone, ma 20mila contatti dopo un pezzo di Napoli sembrava Zurigo. Pare che per celebrare il successo le due tipe abbiano organizzato una festa a inviti. Non si accettano rifiuti.