Speciale tributo a Colombo e Paganini

Il Salone Nautico, simbolo negli ultimi 45 anni dell’amore e della tradizione di Genova verso il mare non poteva non celebrare Cristoforo Colombo. Per tutta la settimana infatti Genova festeggia il grande navigatore con un ricco programma di eventi, che omaggeranno il suo più famoso cittadino, nati dalla collaborazione tra il Comune di Genova, la Fondazione Colombo e il Comitato nazionale per le celebrazioni colombiane.
Il celebre «cannone», il Guarneri del Gesù appartenuto a Niccolò Paganini, sarà il protagonista dell’appuntamento dedicato agli amanti della musica classica. A conclusione del programma ufficiale che si svolgerà a Palazzo Ducale nel pomeriggio, mercoledì 12 alle 21, presso il Teatro Carlo Felice, la violinista Giulia Fisher si esibirà in concerto. Giovedì 13, solo su invito, il 14, il 15 e il 16 alle 21 andrà in scena al Politeama Genovese Datemi tre caravelle, il musical di C. Pennini e M. Durante, diretto da Gianni Quaranta che vedrà Alessandro Preziosi nel ruolo di protagonista.
Da segnalare, la «non - stop» di sabato 15 quando concerti, spettacoli e visite straordinarie ai Musei cittadini animeranno il centro della città dalle 10 fino alle 4 del giorno successivo.
Da non perdere poi gli altri appuntamenti con la cultura e la bellezza dei palazzi e musei genovesi. A Palazzo Bianco, è in programma la mostra «Il Polittico della Cervara», (dall’8 ottobre all' 8 gennaio 2006) dove si potranno ammirare, riunite, 500 anni dopo la loro realizzazione, le 7 tavole del pittore fiammingo Gerard David che componevano il polittico dell'altare della chiesa abbaziale di San Gerolamo della Cervara a Santa Margherita Ligure.
Alle 4 tavole conservate a Palazzo Bianco si riuniranno le 3 mancanti provenienti dal Metropolitan Museum of Art di New York e quella del Musée du Louvre di Parigi.
Per coloro che ai Musei di Strada Nuova in via Garibaldi esibiranno il biglietto d'ingresso del 45° Salone Nautico Internazionale verrà riservato l'acquisto di un ticket al prezzo ridotto di 6 euro. Per gli espositori del Salone, invece, l'ingresso sarà gratuito.