Le specialità liguri vanno in tavola alla Bit

Liguria protagonista alla Bit, la Borsa del turismo in corso da giovedì a domenica nella nuova Fiera di Milano Rho, dove ogni giorno sarà dedicato alla scoperta dei sapori delle province. Si parte con La Spezia che propone muscoli, capretto biologico, panigacci alle tre salse, acciughe di Monterosso e Sciacchetrà. Si passa poi a Genova dove la Fepag presenta cappon magro, acciughe ripiene, minestrone, torta di riso e mandilli de sea al pesto. Da Savona arriveranno, fra l’altro, i dolci baci di Alassio e gli amaretti del Sassello. Chiuderà Imperia con fagioli di Badalucco, calamaretti e scampi, oltre a vini rossi e bianchi. Intanto, a «CerticiBit», Paolo Massobrio offrirà alcune «pillole» del gusto, illustrando la Cooperativa olivicola di Arnasco e l’esperienza di «Parlacomemangi» di Rapallo, detta anche Sartoria dei sapori.