SPEDITO DALLE BR

Ieri mattina è arrivata alla sede di Milano del Giornale una lettera contenente un proiettile integro da revolver calibro 40 Smith & Wesson e un volantino di minacce con la stella a cinque punte firmato «Brigate rosse - Nucleo Galesi per la costruzione del fronte antimperialista combattente». «Berlusconi è un perdente - si legge nel testo -. Il più grande Bunga Bunga era stato quello di Dalema (scritto senza l’apostrofo, ndr) a classe operaia e proletariato!». «Rinnovando tutti i nostri obiettivi - si conclude il messaggio - e le nostre operatività viva la lotta armata per la libertà!»