«Spendevo in un giorno 7 mila euro: i negozi erano la mia ossessione»

La Società italiana di intervento sulle patologie compulsive (Siipac) di Bolzano cura tutta una serie di nuove dipendenze o «new addictions» che comprendono tutte quelle nuove forme di dipendenza in cui non è implicato l'intervento di alcuna sostanza chimica. L'oggetto della dipendenza è in questo caso un comportamento o un'attività lecita e accettata. Tra le new addictions possiamo annoverare la dipendenza dal gioco d'azzardo, da internet, dallo shopping, dal lavoro, dal sesso, dal cibo e dalle relazioni affettive. Per la maggior parte delle persone queste attività rappresentano parte integrante del normale svolgimento della vita quotidiana, ma per alcuni individui possono assumere caratteristiche patologiche, fino a provocare gravissime conseguenze.