Spesa da 300 euro per i libri di testo della prima liceo

Trecento euro al liceo, 270 agli istituti tecnici. È quanto spende in media a Milano un alunno di prima superiore per comprarsi i libri di testo, secondo i dati forniti da Altroconsumo. Una cifra che scende, seppur di poco, pian piano che si sale con l’età: in quinta superiore in un istituto tecnico occorrono tra i 180 e i 190 euro, mentre al liceo poco meno di 300 euro.
Così non resta che rifugiarsi nel mercato dell’usato, capace di garantire un risparmio netto vicino al 40 per cento. A meno che lo studente in questione non sia tanto bravo da aggiudicarsi «la dote di merito» messa a disposizione dalla Regione: mille euro per chi ha superato le scuole medie con votazione «ottimo» e 500 euro per ogni anno di superiori con la media più alta del 7 e mezzo. Un premio, però, limitato a chi ha un reddito famigliare sotto i 20mila euro annui.