Spesa conveniente in cascina: 150 anziani in gita col Comune

Musica dal vivo, balli di gruppo, una merenda a base di prodotti tipici e la spesa conveniente. Così una cinquantina di anziani ha trascorso il pomeriggio di ieri alla cascina Cavriana (altrettanti alla Cascina Campazzo e alla Cascina Battivacco), in compagnia anche dell’assessore comunale alle Attività produttive Tiziana Maiolo alle Politiche sociali Mariolina Moioli. Ai partecipanti è stato anche regalato un sacchetto con gli alimenti caratteristici della cascina: riso, latte, salame e uova. Proseguono infatti le iniziative del Comune contro il carovita a favore delle fasce deboli della popolazione: i pullman dell’Atm hanno accompagnato gratis 150 anziani nelle cascine per fare la spesa.
«Milano ha un patrimonio agricolo importante, fatto di moltissime cascine, allevatori e di produttori – ricorda l’assessore Maiolo -. Vogliamo combattere il costo della vita e far conoscere a tutti un nuovo modo di fare la spesa, che coniuga un prezzo basso e la qualità garantita dai nostri agricoltori». Dopo l’esperienza positiva del mese scorso, concorda la Moioli, «abbiamo deciso di riproporre ai nostri anziani questa opportunità anche grazie al coinvolgimento dei servizi sociali del territorio. Quello che si è creato è un circuito virtuoso che vogliamo potenziare con la preziosa collaborazione dei custodi sociali: sentinelle dei nostri quartieri che già operano nei caseggiati di edilizia popolare e accompagnano e seguono i nostri anziani e le famiglie in stato di bisogno, nell’affrontare una spesa a prezzi amici senza rinunciare alla qualità».