Spese per l’auto, la Liguria prima in Italia

I liguri preferiscono comprare veicoli nuovi piuttosto che usati

Nel 2005 gli automobilisti della Liguria hanno speso per la manutenzione e le riparazioni delle loro automobili 594 milioni di euro, pari al 2,51% dei 23.666 milioni di euro spesi a livello nazionale. La spesa annua per autovettura è stata in Liguria di 721 euro contro una media nazionale di 683 euro. Queste le stime dell' Osservatorio Autopromotec, emanazione della più importante rassegna espositiva mondiale di attrezzature e prodotti per autofficine, la cui prossima edizione si terrà nel quartiere fieristico di Bologna dal 23 al 27 maggio 2007.
La Liguria, per la spesa in manutenzione e riparazione del proprio parco di 823.377 automobili, si colloca all' undicesimo posto della graduatoria nazionale per Regioni.
È ovviamente Genova la Provincia ligure che registra con 309 milioni di euro la spesa più alta. Seguono le Province di Savona con 116 milioni, La Spezia con 85 milioni e Imperia che, con 84 milioni, chiude la graduatoria delle Province liguri.
In Italia, rispetto al 2004, la spesa complessiva per l' autoriparazione nel 2005 è aumentata del 2,63%. Questo tasso di crescita è la risultante di diversi fattori. Innanzitutto - ritiene la Promotec - vi è una lievitazione dei prezzi, che, secondo l' Istat, nel 2005 rispetto al 2004, sono aumentati del 2,38% per i ricambi e gli accessori, del 2,99% per le riparazioni e dell' 1,83% per la manutenzione. Un ulteriore elemento che ha contribuito a determinare l' incremento dei fatturato dell' attività delle officine di autoriparazione nel 2005 è la crescita di 390 milioni di euro nel giro d' affari delle attività di revisione e prerevisione. Per quanto riguarda il numero degli interventi eseguiti dalle officine, prescindento dall' attività di revisione e prerevisione, vi è stata invece una flessione, compensata però da un maggior costo unitario per intervento.
Sempre in tema di auto, il rapporto tra la vendite di auto usate ed immatricolazioni di quelle nuove in Liguria, è stato nel 2005 di 129 auto usate vendute per ogni 100 nuove, poco al di sotto della media nazionale che è stata di 132 usate.
Secondo l'organizzazione di LeasePlan Italia (CarNext) per la vendita di vetture usate provenienti dalle flotte aziendali si tratta di un rapporto decisamente basso, in quanto in media in Europa si vendono 240 auto usate ogni 100 nuove. Il distacco dell'Italia dagli altri paesi dipende - secondo LeasePlan - dal fatto che in Italia il costo del trasferimento di proprietà di una vettura è molto elevato.