Il nostro tennis dimenticato da Raisport

Ieri su Raisport 1 era annunciato il collegamento con Parigi dalle 15 (anche se i match con numerosi italiani in campo iniziavano alle 11), ma invece è andata in onda la replica di una partita di play-off di basket

C'erano tredici italiani iscritti al primo turno degli Internazionali di tennis di Francia che si disputa da domenica sui campi del Roland Garros di Parigi. Sei donne e sette uomini, all'incirca dimezzati dopo la disputa dei match d'esordio. Qui, però, non interessa tanto la competitività dei nostri giocatori, peraltro in progressivo miglioramento (gli uomini sono in semifinale di Davis, le donne, tre nella top 20, sono state eliminate nella semi di Fed Cup dopo averla vinta a ripetizione), quanto la possibilità di seguirne vittorie o sconfitte. Il torneo francese è uno dei quattro slam del circuito e dunque per gli appassionati di questo sport che da qualche anno ha ripreso ad espandersi, destando interesse persino in libreria (vedi il fenomeno Open, l'autobiografia di Andrè Agassi), non è così secondario poter assistere ai match dei migliori tennisti italiani. Ebbene, dei dodici match che li vedevano impegnati (c'era anche un derby fratricida), Eurosport, l'emittente internazionale da gennaio al 51 per cento di proprietà del gruppo Discovery, visibile sia sulla piattaforma Sky che su Mediaset Premium, ha mostrato solo quello di Sara Errani, testa di serie numero 10.

Va notato che Eurosport trasmette da Parigi, ma le immagini irradiate dalle sue telecamere sono quasi solo quelle del Philippe Chatrier e del Suzanne Lenglen. Perciò, o i vari Fognini e Pennetta, giocano lì, oppure non se ne fa niente. Le cose vanno più o meno allo stesso modo per gli Open degli Stati Uniti, altro slam che gli appassionati aspettano tutti gli anni. Completamente diversa è la copertura che Sky Italia garantisce a Wimbledon e ai tornei di cui possiede i diritti. La Rai, in possesso di due canali esclusivi di sport, trasmette il tennis, come altre discipline popolari, in maniera estemporanea. Ieri su Raisport 1 era annunciato il collegamento con Parigi dalle 15 (anche se i match con numerosi italiani in campo iniziavano alle 11), ma invece è andata in onda la replica di una partita di play-off di basket. Non sarebbe ora di ripensare da zero alla gestione dei due canali sportivi?

Commenti

GimmeSong

Mer, 28/05/2014 - 10:24

ragione in piu per eliminare il canone RAI, solo tassa perchè dominato dalla pubblicità

Vfor

Mer, 28/05/2014 - 13:40

Con i tornei di tennis, i giornalisti rai non possono "accamparsi" negli hotel a 7 stelle, come nei mondiali di calcio...

giuseppe61

Mer, 28/05/2014 - 21:07

Non bisogna andare molto a ritroso per scandalizzarsi,basti pensare alle olimpiadi di Sochi trasmesse (si fa per dire)dall'emittente privata CIELO. O come dimenticare la finale (credo fosse sempre ll ROLAND GARROS)per dare la linea al telegiornale,a pochi games dalla fine? Lo scandalo è,appunto,pagare il pizzo per avere un servizio da schifo.

Rossana Rossi

Gio, 29/05/2014 - 10:40

E' un vero schifo. Il tennis in tv non esiste se non si paga profumatamente ed è solo prevalentemente su SKY. Io ho Premium ma pur pagando di tennis niente, di Moto GP niente, Formula1 niente si vede solo calcio e sto pensando purtroppo di passare a SKY........

linoalo1

Ven, 20/06/2014 - 15:50

Certo,è vero!Non dimentichiamo però che oggi abbiamo la TV Digitale e,con essa,sono aumentati notevolmente il numero di Canali!A volte,basta cercare per trovare!Io,per esempio,avevo trovato il Canale 64,SUPERTENNIS.dove ho visto partite in diretta anche di Campioni e da luoghi ambiti!Poi,purtroppo,qualcuno si è accorto dell'audience che otteneva e si è appropriato dell'idea!Oggi,puoi vedere le partite di Tennis in diretta dai campi famosi,solo pagando!Collegandoti ai canali Eurosport della Fininvest sul Digitale Terrestre!Un altro Canale che consiglio a tutti e che dà molte informazioni utili su tutto ciò che ci circonda è il Canale 56 'FOCUS'!Guardatelo,finchè è libero!Imparerete e capirete molte cose!Lino.