Lady Gaga studia come stupire tutti

Prima esibizione agli Mtv Awards di fine agosto. E circolano già le sue foto nuda

Tanto è tutto pronto da un bel po'. Ritorna Lady Gaga. Nuovo disco, nuovo singolo (forse intitolato Applause) nuovo show e pure nuova anca, rimessa a posto sei mesi fa con un intervento chirurgico. La sua prima apparizione sarà il 25 agosto, agli Mtv Video Music Awards a Brooklyn. Arriverà, stupirà tutti a modo suo e battezzerà l'operazione Artpop, che è il titolo del nuovo album in uscita l'11 novembre. Naturalmente tutti i little monsters, ossia i fan di Gaga, si sono già scatenati a immaginare - occhio: solo immaginare perché è tutto top secret - quale sarà il look scelto per l'occasione. Inutile negarlo: le scelte estetiche di Lady Gaga (80 milioni di dollari guadagnati in un anno) sono parte costituente delle sue performance quindi immaginate quanta attenzione ci sarà per la rentree. Qualche settimana fa si è presentata molto charmant al Gay Pride di New York: abito nero, caschetto biondo, tutto assai semplice.

E giusto l'altro giorno su Instagram sono uscite, bruciando l'anteprima, le foto della copertina per V Magazine: completamente nuda, con le mani a coprire ciò che è necessario coprire per poter finire in copertina. Potrebbe essere un segnale: più essenzialità, forse più sensualità e meno provocazioni che qualcuno di manica larga definisce «dadaiste». Vedremo. Intanto, quando si è esibita agli Mtv Video Music Awards del 2010, Lady Gaga arrivò (anche) con quello che è l'outfit più spettacolare e provocatorio della storia del pop: il «famoso» abito con tagli di carne cruda, il «Meat Dress», così rigoroso da imporre anche una bistecchina in testa e due sugli stivaletti con zeppa. Difficile ora far meglio (o peggio).

Commenti

picco

Sab, 27/07/2013 - 16:25

l'ho ascoltata attentamente qualche giorno fa che cantava gli standard jazz in duetto. io ascolto molta musica, di tutti i generi, da rock al jazz, dagli italiani...Claudio Villa, Mogugno, Mina ecc... alla lirica (no bocelli!!!) sono appassionato di elettroniche audio, ascolto soprattutto il vinile... Ma mi chiedo cara Gaga...come hai fatto a farti strada se la voce non ce l'hai?...forse col le energiche e sinuose movenze del tuo corpo??? Attendo da te risposta. Grazie