Abbado, dalla Scala ai Berliner una vita per la musica

Una carriera piena di riconoscimenti internazionali e di onorificenze

Una carriera piena di riconoscimenti internazionali e di onorificenze. Claudio Abbado era nato a Milano nel 1933, figlio del violinista Michelangelo, aveva cancellato gli impegni con l’Accademia di Santa Cecilia già nel novembre scorso e dall’11 gennaio l’attività dell’Orchestra Mozart. Dopo gli studi al Conservatorio di Milano, aveva iniziato nel 1958 la sua attività direttoriale in Italia e all’estero. È stato direttore stabile della Scala (1968-86), sino al 1991 della Staatsoper di Vienna (1986-1991), quindi sino al 2002 ha diretto la Berliner filarmoniker orchestra, per poi dedicarsi alla Chamber orchestra of Europe (da lui istituita nel 1978). Aveva fondato nel 1986, la Mahler Jugendorchestra, nel 2003 l’Orchestra del Festival di Lucerna e nel 2004 l’Orchestra Mozart di Bologna. Il 30 agosto scorso era stato nominato senatore a vita.

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 20/01/2014 - 23:16

Berliner filarmoniker orchestra,la più grande orchestra del mondo.