Adele, tributo canoro per Bruxelles

La cantante Adele ha scelto di rendere omaggio alle vittime degli attentati terroristici di Bruxelles durante il concerto di Londra interpretando un brano di Bob Dylan

Gli ultimi attentati terroristici che hanno sconvolto il Belgio nella giornata di ieri non hanno lasciato indifferenti molte celebrità, che hanno voluto manifestare in tanti modi diversi la propria solidarietà; tra questi, vi è anche la cantante inglese Adele che, nel corso del concerto tenuto alla O2 Arena di Londra, ha voluto rendere omaggio alla vittime di questi tragici eventi.

Solitamente, durante i suoi concerti, la cantante si diverte ad allietare il suo pubblico con divertenti siparietti ma ieri sera ha preferito per una volta mettere da parte le risate. Adele, infatti, si è esibita sulle note di Make you feel my love di Bob Dylan con grande partecipazione del pubblico che ha accompagnato l'esibizione accendendo le luci dei propri smartphone: "Questa canzone la dedico a Bruxelles - ha detto ai presenti -Vorrei che cantaste con me per farla arrivare fino a loro". È stato un momento di grande emozione anche per la stessa cantante che ha poi aggiunto: "Non credo di essermi mai commossa così tanto durante un concerto, vi ringrazio molto per questo, è stato davvero bellissimo e penso che la nostra voce sia arrivata fino a loro".

Il tour della cantante continua alla O2 Arena di Londra fino alla fine di marzo e, a fine aprile, proseguirà in Svezia, Norvegia, Danimarca, Germania, Svizzera, Portogallo, Spagna, Italia e Paesi Bassi, per concludersi il 9 e il 10 giugno in Francia.