Affari tuoi ora rischia: spunta l'ipotesi chiusura

Addio ad Affari Tuoi? La trasmissione condotta da Flavio Insinna potrebbe chiudere i battenti nel marzo 2017

Addio ad Affari Tuoi? La trasmissione condotta da Flavio Insinna potrebbe chiudere i battenti nel marzo 2017. Di fatto gli ascolti in questo momento penalizzano il programma battutto quasi tutte le sere da Striscia la Notizia. E così in viale Mazzini si fa largo l'ipotesi di "pensionare" il format per provare un nuovo programma in primavera. Insomma a quanto pare la lunga finestra di Affari Tuoi potrebbe chiudersi. Il programma spesso è stato al centro di polemiche per la selezione dei concorrenti e anche per i premi vinti da chi partecipava al gioco. Numerose su questo fronte sono state le inchieste di Striscia che ha segnalato diversi casi sospetti. Andrea Fabiano, direttore di Rai Uno, in un'intervista a Panorama, aveva commentato così gli ascolti bassi di Rai Uno: "È stato un inizio di stagione con alti e alcuni bassi, questo è oggettivo. Alcune cose non stanno funzionando come ci aspettavamo, altre invece ci hanno riservato delle grandi sorprese. Siamo già al lavoro su tutti i programmi che stanno mostrando segnali di criticità per intervenire e procedere con correzioni strutturali". Insinna però, a differenza del direttore di rete, non sembra cucarsi troppo dei dati auditel: "Problemino di ascolti? Porca miseria, e ora? Che possiamo fare? Tu che faresti? Il problema è che non facciamo 96 milioni come tutte le sere da 15 anni? Eh, ne facciamo un po' meno! Ci riprendiamo? Non lo so! Anni fa ti avrei detto 'non ci dormo la notte', adesso ti dico che tutto il giorno lavoro, 100 ore al giorno, però la notte un po' dormo. E le cose andranno come devono andare".

Commenti

antonellapolica...

Sab, 22/10/2016 - 16:59

In merito al programma "Affari Tuoi" su presunte irregolarità nella scelta dei concorrenti, c'è da dire che in Calabria sono stati scelti in maggioranza concorrenti provenienti da Reggio Calabria, in quanto le selezioni vengono fatte a Reggio Calabria, pur essendo Catanzaro il capoluogo di regione. Essendo la Calabria una regione con strade antidiluviane poco percorribili ed essendo il Reggino distante dalle altre città calabresi questo ha finito con il penalizzare chi avesse voluto partecipare alla selezione. E' stato un discorso segnalato ampiamente ma evidentemente si privilegiano posti invece che altri per motivi precisi.

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Sab, 22/10/2016 - 19:19

sarebbe ora....

cgf

Sab, 22/10/2016 - 21:30

io farei una campagna di boicottaggio RAI, ad esempio NON comprare i prodotti reclamizzati. Poi, FINALMENTE, chiuderà anche la RAI(TUTTA).

rokko

Sab, 22/10/2016 - 22:16

Sarebbe ora, visto che è vecchia. Per quanto riguarda i presunti brogli, credo che a Striscia non sappiano far di conto

Silvio B Parodi

Sab, 22/10/2016 - 23:28

che due palle con sto programma.

Libero1

Dom, 23/10/2016 - 00:14

Ammesso che sia condotto da un personaggio che quando apre bocca fa venire i brividi alla schiena,mi domando chi sia piu' interessato a vedere un programma dove fanno finta di regalare migliaia e migliaia di euro.Quello ch'e' grave che gli italiani sono costretti a pagare 100 euro per l'abbonamento rai e poi accendono la TV e si ritrovano a vedere una cafonata del genere.

Martinico

Dom, 23/10/2016 - 08:23

Flavio Insinna hai un ottimo modo per approcciare con la gente e di fare TV... Sicuramente hai sempre lavorato molto ma la cosa importante è che lo hai sempre fatto da professionista e la gente lo vede. Con o senza Affari tuoi in Rai o altrove, sarai sempre seguito e al lavoro.