Afterhours: annunciata la data di uscita del nuovo album

A quattro anni dall'ultima fatica, "Padania", la formazione meneghina capitanata da Manuel Agnelli annuncia la data di uscita del nuovo album

Sarà lanciato sul mercato il prossimo 10 giugno il nuovo album degli Afterhours, band meneghina che dal 1985 ad oggi si è rivelata essere una delle realtà più interessanti e concrete della scena indipendente italiana. Ad annunciare la data di uscita del nuovo album, di cui per ora non sono stati svelati né il nome né la tracklist, è un teaser trailer diretto da Annapaola Martin e pubblicato sul canale YouTube ufficiale di Manuel Agnelli e soci.

Con un sottofondo di suoni distorti e batteria incalzante, a metà del video – della durata complessiva di un minuto e mezzo – appare a grandi caratteri la data del 10 giugno, frame immediatamente seguito dal logo degli Afterhours. Successivamente, la band meneghina capitanata da Manuel Agnelli ha riservato una sorpresa a tutti i fan: le prime sei date ufficiali del tour con cui sarà presentato in tutta Italia il nuovo album.

In uscita a quattro anni dalla pubblicazione dall'ultima fatica degli Afterhours, “Padania”, il nuovo album, il settimo in studio a partire da “Germi” del 1995, è particolarmente atteso perché il primo con la nuova formazione della band. Insieme agli ormai storici Manuel Agnelli – l'unico rimasto della formazione originale - Xabier Iriondo, Roberto Dell'Era e Rodrigo D'Erasmo, l'ex batterista Giorgio Prette e l'ex chitarrista Giorgio Ciccarelli dovrebbero essere sostituiti, rispettivamente, da Fabio Rondanini e Stefano Pilia.

Con la stessa line-up, gli Afterhours torneranno ad esibirsi dal vivo dal luglio di quest'anno, partendo da Avezzano e toccando, tra le altre, anche Roma e Milano.