Alessia Marcuzzi: "Isola dei Famosi sarà esperimento antropologico"

Alessia Marcuzzi è pronta per l'Isola dei Famosi 2017: la conduttrice rivela il suo pensiero relativo al cast e a quello che potrebbe succedere in Honduras

L'Isola dei Famosi 2017 come esperimento antropologico? Ne è certa Alessia Marcuzzi, come rivela in una recente intervista al settimanale Chi.

Tutti i reality nascono con questa formula, in realtà, che tuttavia non si è snaturata nel tempo, rinnovandosi di anno in anno: cambia il cast, cambiano i protagonisti, ma il pubblico resta fedele al format. E le produzioni premiano il pubblico con vecchie glorie della televisione oppure con i personaggi del momento. Come quelli che stanno per partire per l'Honduras, perché l'Isola non fa differenza.

"Sarà un'Isola molto forte - ha chiosato Marcuzzi - Nel cast ci sono personalità molto diverse tra loro, accomunate dal desiderio di fare un'esperienza estrema e totalizzante. Sarà un vero esperimento antropologico con personaggi conosciuti".

Nell'intervista, la conduttrice ha anche accennato a due concorrenti già confermati: "Eva Grimaldi sarà fra i naufraghi. Una donna di carattere, molto forte, con le sue fragilità. Ha sempre portato avanti le proprie battaglie, non si è mai tirata indietro, una donna tosta. Come concorrente maschile ci sarà anche Simone Susinna, uno dei top model italiani più conosciuti nel mondo della moda. Ha sfilato per Armani, D&G e Scervino. È molto bello ma ha anche una personalità forte".

Tra gli altri concorrenti ci sono Raz Degan e quelli confermati a mezzo stampa come Dayane Mello, Massimo Ceccherini e Moreno. Ci si chiede se si replicherà nuovamente l'esperienza di Playa Desnuda, ma per questo basterà aspettare il 30 gennaio per il primetime di Canale 5.