Alicia Vikander sarà Lara Croft nel nuovo "Tomb Raider"

L'attrice svedese si è aggiudicata l'Oscar lo scorso febbraio per la sua interpretazione in "The Danish girl"

Sarà il premio Oscar 2016 Alicia Vikander a riprendere il ruolo dell'archeologa più celebre di tutti i tempi: Lara Croft. La protagonista della serie di videogame "Tomb Raider" si calerà nei panni che furono di Angelina Jolie in due episodi cinematografici non proprio fortunati al botteghino.

Il nuovo "Tomb Raider" sarà un reboot, ovvero un rilancio del franchising cinematografico, e si concentrerà sulle origini della ricca e procace archeologa, così come sono raccontate nel videogioco sviluppato da Crystal Dynamics.

Alicia Vikander, svedese, si è aggiudicata l'Oscar lo scorso febbraio per la sua interpretazione in "The Danish girl", in cui recita la parte di una moglie/amica di una delle prime persone a sottoporsi ad intervento chirurgico per il cambio del sesso.

Alla regia del film sulle origini di Lara Croft ci sarà il norvegese Roar Uthang, lanciato sulla scena internazionale dal film catastrofico "The Wave".