All'asta "Brilla & Billy", lo yacht di Lucio Dalla

Lo yacht di Lucio Dalla è in vendita all'asta sul sito Catawiki. Il prezzo è stimato tra i 430mila e i 559mila euro e all'interno ha la sala di registrazione

Lo yacht "Brilla & Billy" di Lucio Dalla è in vendita e va all'asta con il prezzo stimato fra i 430mila e i 559mila euro. Atrtualmente si trova al cantiere Picchiotti-Perini navi di La Spezia ma il cantante lo volle a tal punto che scelse scrupolosamente ogni singolo materiale curando ogni particolare affinchè fosse proprio come l'aveva sognato.

L'asta resterà aperta fino a martedì 14 marzo sul sito Catawiki. A testimonianza di quanto l'imbarcazione fosse importante e quanto in essa vedesse un luogo in cui trovare ispirazione e serenità, il cantautore fece predisporre dall'armatore anche una sala di registrazione perfettamente attrezzata: qui compose "Tosca Amore Disperato" (2003), l'opera ispirata al melodramma Tosca di Giacomo Puccini e al dramma La Tosca di Victorien Sardou, e "Angoli nel cielo", contenuta nell'omonimo album pubblicato nel 2009.

Il "Brilla & Billy" ha rappresentato un pezzo unico non soltanto durante la vita di Dalla, ma anche dopo: in occasione della prima asta organizzata nel 2014 dopo la morte del cantautore bolognese, infatti, l'imbarcazione fu l'unico bene ad andare aggiudicato. A fare l'offerta migliore fu un imprenditore napoletano grande fan dell'artista, che ne divenne proprietario con la ferma volontà di non modificare, per motivi di scaramanzia, il nome dato all'imbarcazione dal cantautore bolognese.

"La barca, acquistata dall'attuale venditore nel 2014, è stata completamente refittata nel 2015 presso lo storico cantiere Palomba di Torre del Greco e conserva ancora gli arredi originali scelti dal noto cantautore, tra cui alcune opere di pregio (il tutto incluso nel lotto). E' facile immaginarsi la vita a bordo dello yacht quando il grande cantautore salpava per le vacanza ed intratteneva amici di sempre e ospiti celebri. Si tratta quindi di un lotto di grande valore per l'aspetto storico, e siamo molto onorati di avere nella nostra asta un lotto appartenuto a uno dei più grandi protagonisti della musica italiana del 900. Ci aspettiamo sicuramente un grande interesse da parte di tutti gli appassionati di musica e di nautica", ha dichiarato Uberto Paoletti, l'esperto di Catawiki incaricato di effettuare la valutazione.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 03/03/2017 - 17:21

In un paese SANO e NON rovinato come il nostro,lo stato lo avrebbe comperato per metterlo in un museo della MUSICA!!! Ma dato che NON siamo un paese SANO, perche i soldi di TUTTI vengono utilizati per "diletto" di pochi, NON possiamo permettercelo AMEN.

Trinky

Sab, 04/03/2017 - 11:32

hernando, dai, se lo stato dovesse comperare tutti i cosiddetti avanzi dei personaggi famosi saremmo a posto....

cir

Sab, 04/03/2017 - 12:38

ma che cavolo centra il museo della musica ,poi se lo si accosta a lucio dalla perde ogni valore .