Amber Heard, una foto su Instagram schernisce l’ex marito

Un post su Instagram pubblicato da Amber Heard fa intuire che i problemi con l'ex marito, ovvero Johnny Depp, ancora non sono stati risolti

Non si appianano le divergenze fra Amber Heard e Johnny Depp. Anche se la coppia d’oro di Hollywood si è separata da oltre un anno, dopo le false accuse di violenza domestiche, Amber Heard continua a schermire il suo ex marito sui social. Una foto trapelata qualche giorno fa sul suo profilo Instagram fa pensare che, ancora oggi, tra i due non scorre buon sangue.

Tutto ha inizio nella settimana del Comic-Con di San Diego. Sia Amber Heard che Johnny Depp erano presenti al panel della Worner Bros. Lei perché è nel cast di Aquaman, prossimo cinecomic della DC, lui perché prenderà parte al sequel di Animali fantastici. E nella grandissima sala della Hall H, dove si è svolto l’incontro con i fan di entrambi i film, a nessuno è sfuggito il tiepido incontro che è avvenuto fra Amber e Johnny. A nessuno inoltre è sfuggito il fatto che il Divo ha messo in mostra un tatuaggio sulle nocche con la scritta Feccia, sostituendo “Slim” termine in inglese con cui aveva soprannominato Amber Heard ai tempi del matrimonio. La replica dell’attrice non si è fatta attendere.

#NoInkNeeded

Un post condiviso da Amber Heard (@amberheard) in data:

In uno scatto pubblicato sul suo profilo Instagram, Amber ha risposto alla provocazione di Johnny Depp, fotografandosi a pugno chiuso e con l’hashtag #NoInkNeeded, ovvero “nessun inchiostro necessario”. Ovviamente nessun riferimento è specifico, ma alla luce degli ultimi avvenimenti, non è difficile intuire che Amber Heard, ha voluto rispondere all’ennesima accusa da parte del suo ex. Il loro è stato un amore tormentato, come la stessa vita di Depp. In principio l’attore è stato accusato di violenze domestiche poi le accuse si sono rivelate false.

Commenti

Divoll

Sab, 28/07/2018 - 16:36

Questa ragazza lo ha portato via alla famiglia (con Vanessa Paradis) solo per interesse, soldi e carriera, scemo lui che si e' fatto infinocchiare cosi'.