Amici 2015 fa sul serio, Maria De Filippi si assicura il successo con un cast stellare

In giuria una staffetta tra i miti della musica Renato Zero e Bertè. Ma ci saranno anche Ferilli e Renga. Incursioni a sorpresa di Virginia Raffaele e, forse, anche lo scrittore Roberto Saviano

Ormai è chiaro: Maria De Filippi è un'assicurazione sulla vita per Mediaset. Lei, la erre moscia più piacevole della televisione, abile e raffinata domatrice di leoni e leonesse nel circo del trash, sta per mettere nel sacco un altro grande successo. E non è un caso che il programma Amici, che porta, sin dall'inizio, la sua firma, sia arrivato alla quattordicesima edizione. Infatti, quando si tratta della sovraesposta regina del piccolo schermo nulla accade per caso.

Il serale del talent show di colpi in canna ne ha da vendere. Cominciando da Elisa ed Emma Marrone, le cantanti che guideranno le due squadre che si sfideranno a colpi di ballo e canto in prima serata. Ma questa notizia è già nota da tempo. "Sono onorata di essere qui. Volevo confrontarmi con un mondo che non conoscevo ma che ormai è una realtà. È un tuffo nella società di adesso, uno scambio reciproco culturale, umano, musicale e artistico", parole su cui pochi avrebbero scomesso che sarebbero potute uscire dalla bocca della cantante friulana. Elisa, infatti, è sempre stato un personaggio poco televisivo, per niente smaliziata e con ridotte capacità di ammiccare al grande pubblico quando non canta.

L'edizione all star del serale di Amici potrà vantare un cast da grande evento. In giuria vedremo l'attrice Sabrina Ferilli con il cantante Francesco Renga e una staffetta (da non perdere conoscendo i tipi) tra due miti della musica italiana: Renato Zero (previsto per ora nella prima puntata "e poi si vedrà", dice la conduttrice) e Loredana Berté.

E non è finita. La presenza fissa di Virginia Raffaele è davvero un colpo da maestra. La talentuosa comica, l'unica che, nonostante l'esercito di comici voluti da Carlo Conti, è riuscita a far ridere di cuore il pubblico del Festival di Sanremo, si mostrerà, con incursioni a sorpresa, nei panni di personaggi ancora top secret.

Dulcis in fundo: Roberto Saviano che "probabilmente ci sarà". Speriamo consapevole del luogo in cui si troverà a parlare e magari evitando monologhi in stile omelia della domenica.

Commenti

guerrinofe

Dom, 12/04/2015 - 19:26

UNO SPETTACOLO CHE SPETTACOLO NON E' DOVE L'EVIDENTE INCOMPETENZA DI TALE GIUDICE PENALIZZA I RAGAZZI.Ps: Maria assomiglia sempre di piu a Charles Bronson. (risparmiateci i pantaloni stracciati!)

guerrinofe

Dom, 12/04/2015 - 19:27

UNO SPETTACOLO CHE SPETTACOLO NON E' DOVE L'EVIDENTE INCOMPETENZA DI TALE GIUDICE PENALIZZA I RAGAZZI.Ps: Maria assomiglia sempre di piu a Charles Bronson. (risparmiateci i pantaloni stracciati!)..