Ancora polemica, Roberta Bruzzone: "L'imitazione della Raffaele becera e volgare"

La criminologa conferma azioni legali nei confronti dell'imitatrice: "Non siamo più nella satira, questa è diffamazione bella e buona"

Una "becera e volgare sessualizzazione della mia persona". Con queste parole la criminologa Roberta Bruzzone, in un'intervista al sito Fanpage.it, commenta l'imitazione di Virginia Raffaele che l’ha imitata sabato sera nel talent di Canale 5, Amici.

"Io non ho nessun problema contro la satira"- precisa Bruzzone- "l’elemento intollerabile è giocare sull’aspetto sessuale in maniera sguaiata, becera, volgare, gratuita". Insomma, la criminologa non ha preso per niente bene l'immagine ironica e sensuale che l'imitatrice ha portato in scena. E, dopo aver minacciato querela nei confronti della Raffaele, si è aperto un vero e proprio "caso mediatico".

"L’elemento che mi porta in tv ormai da oltre dieci anni - sottolinea - non è la mia avvenenza fisica ma il tipo di contenuti che tratto e l’esperienza dovuta al lavoro che svolgo". "Non siamo più nella satira, questa è diffamazione bella e buona" aggiunge, confermando la sua decisione di procedere per vie legali.

E la Bruzzone se la prende anche col programma dicendo di non averlo mai visto. Ovviamente, sul "caso" è intervenuta anche la prezzemolina Selvaggia Lucarelli, ma la criminologa taglia corto: "Non so nemmeno cosa faccia nella vita. Non mi interessa proprio quello che dice".

Commenti

magnum357

Mar, 12/05/2015 - 14:21

SE è PER QUESTO DOVREBBERO CHIUDERE LA TRASMISSIONE DI FABIO FAZIO CON LA LITTIZZETTO !!!!!!!!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mar, 12/05/2015 - 15:08

Ma chi l'ha mai vista e sentita questa bruzzone, forse è questo l'unico modo per far parlare di sè, visto che come criminologa non ha sfondato...

eras

Mar, 12/05/2015 - 15:08

La Bruzzone è patetica.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Ven, 15/05/2015 - 00:22

La Bruzzone unisce l'intelligenza alla bellezza, due doti imperdonabili in una sola donna, lo so per esperienza. Non ho visto l'imitazione in causa, ma immagino che la bravissima Raffaele avrà preso di mira l'aspetto fisico della Bruzzone, la quale invece non ne fa il suo cavallo da battaglia. E'una criminologa, non una qualsiasi Belen.