Antonella Clerici soffre la concorrenza: "Basta programmi di cucina sulla mia stessa rete"

Lo sfogo: "Mi incavolo quando sulle mie reti si fa troppa cucina prima di me. Ma per tutela del mio programma e del palinsesto"

Antonella Clerici torna a parlare e lo fa nel salotto di Tv Talk. In studio si parla di programmi di cucina e la Clerici, tra i pionieri del genere con "La Prova del Cuoco" dice la sua sul caso Masterchef e lo spoiler di Striscia: "Secondo me non si fa, uno imbastisce una trasmissione e il pubblico ha delle aspettative, anche se oggi è un rischio che con i social si corre. Ha dato però una cassa di risonanza enorme a Masterchef". Poi però la Clerici parla dei concorrenti, ovvero degli altri programmi che la infastidiscono perché basati, pure loro, su fiamme e fornelli: "Non mi da fastidio, essere un punto di riferimento per una conduttrice anche più giovane fa piacere. Non soffro invidie. Mi incavolo, piuttosto, quando sulle mie reti si fa troppa cucina prima di me. Ma per tutela del mio programma e del palinsesto".

Si riferirà alla Isoardi, come ipotizza Pucciarelli in studio? La Clerici rivela anche il ritorno di uno dei programmi ai quali è più affezionata, il baby talent Ti lascio una canzone che ha lanciato Il Volo, vincitori di Sanremo 2015: "lo riprendiamo a settembre". Se non lo facciamo noi lo fanno gli altri. Anche qui è da ravvisare una frecciatina velata? Magari a Io Canto, che però non è in palinsesto attualmente? Sono solo ipotesi.