Antonio Spadaccino di Amici: "Sono gay e vorrei sposarmi"

In un’intervista rilasciata per presentare il suo ultimo album Nottetempo, il cantautore di Amici Antonio Spadaccino in arte Antonino ha confessato pubblicamente la sua omosessualità

Antonio Spadaccino ha fatto coming out dichiarando pubblicamente la sua omosessualità: la confessione è arrivata spontaneamente durante un’intervista rilasciata dal cantautore per presentare il suo ultimo album "Nottetempo" in uscita il prossimo 22 aprile.

"Nottetempo" è un disco molto introspettivo e autobiografico in cui Antonio Spadaccino, in arte Antonino e noto per aver partecipato e vinto l’edizione 2004 di "Amici di Maria De Filippi", ha voluto parlare di attraverso le sue canzoni: “È il risultato di un percorso di 10 anni di esperienze. È un lavoro che mi somiglia molto. C'è tanta verità in questo album”, ha detto in un’intervista ad Adnkronos a proposito della sua ultima fatica discografica, che esce dopo quattro anni di assenze dalle scene. La presentazione del disco è stata anche l’occasione per parlare apertamente e con sincerità della sua sessualità. Riferendosi a un brano contenuto nell’LP, prodotto da Luca Mattioni con la collaborazione della collega e amica Emma Marrone, Antonio Spadaccino ha confessato di essere gay e di avere un fidanzato, con cui spera di sposarsi presto.

Anche prima che dichiarasse in pubblico il suo orientamento sessuale, il cantautore non ha mai fatto mistero di essere favorevole alle unioni civili: l’anno scorso aveva infatti partecipato a una manifestazione arcobaleno in Puglia insieme a Vladimir Luxuria, con cui aveva posato in un selfie-ricordo della giornata.