Ballando con le stelle, lite tra Platinette e Selvaggia Lucarelli

Scintille tra i concorrenti in gara e la giornalista, giudice della nuova edizione dello show ballerino di Raiuno

Non deve essere stata una puntata facile quella di ieri per Milly Carlucci, chiamata più volte a sedare gli animi a Ballando con le stelle, dopo che tra giuria e concorrenti in gara più di una volta sono volate parole grosse.

Selvaggia Lucarelli, nota per la sua ironia tagliente, veste i panni di giudice in questa nuova edizione e, com'è nella sua natura, non si è risparmiata nel dare giudizi senza peli sulla lingua.

Qualcuno però sembra non gradire la schiettezza della giornalista e così lo spettacolo è assicurato. Dopo l'esibizione di Platinette, concorrente in gara di questa edizione, la giornalista ha commentato: "La relazione fra te e il ballo è un po’ contronatura, ma sei convincente e ti diverti, ma ti muovi ancora come se avessi quei 30 chili in più".

La risposta di Platinette non si è fatta attendere: "Vorrei che tu provassi con il tuo peso non proprio piuma. Stai benissimo in equilibrio perché tanto c’hai davanti quanto c’hai di dietro".

La padrona di casa ha cercato di evitare che la situazione degenerasse, commentando un po' in imbarazzo l'uscita poco felice di Platinette: "Tra signore non si dicono queste cose".

Video che ti potrebbero interessare di Spettacoli

Commenti

meloni.bruno@ya...

Lun, 29/02/2016 - 05:28

La rai è un'indecenza,come volete che l'italiani crescano con dei spettacoli del genere? Sono sempre i soliti noti che compaiono in tv per catturare e gestirsi la cultura italiana con messaggi distorti!I padroni (politica) comandano i ruffiani obbediscono.

Ritratto di nowhere71

nowhere71

Lun, 29/02/2016 - 10:40

troppe galline nel pollaio

FRANZJOSEFVONOS...

Lun, 29/02/2016 - 11:20

MELONIBRUNO ORMAI LA PAROLA CULTURA LA DOVREMMO ABOLIRE NON DAL VOCABOLARIO, MA DALLE NOSTRE TESTE. ESEMPIO DI EDUCAZIONE DI DUE SIGNORE DEGNE DEL PICCOLO MONDO ANTICO

Ritratto di gabriellatrasmondi

gabriellatrasmondi

Lun, 29/02/2016 - 13:49

una trasmissione veramente noiosa, nonostante la milly faccia tanto l'invasata. A parte tutto è una che si può vedere e seguire una tantum ogni tanto. Ma farne un telenovela di anni e anni e una volta a settimana è solo un boomerang insopportabile.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 29/02/2016 - 17:33

Leggo della nuova cafonata della Lucarelli.Dopo Belen la Argento ecc.litiga con tutti/e tra poco con la propria immagine riflessa allo specchio... non è schietta è villana.

linoalo1

Lun, 29/02/2016 - 20:24

E noi siamo obbligati a pagare il Canone per vedere queste schifezze????Platinette poi.........!!!!!

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 01/03/2016 - 11:04

CON NOTEVOLE RITARDO, LORSIGNOR ALFANO AVVERTENDO I VENTI DELLE PROSSIME DELUDENTI ELEZIONI E SCENDE IN MODO PALESE A COMPROMESSI PER TORNACONTO PER TRARRE VANTAGGIO DALLE OPPORTUNITÀ DEL MOMENTO… (AMBIZIOSO AL PIÙ BASSO OPPORTUNISMO)

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 01/03/2016 - 11:33

DA MOLTO TEMPO LA RAI CON IL SUO STRAVECCHIO PALINSESTO "BALLANDO CON LE STELLE", ORMAI DIVENTATO UN’INSOPPORTABILE INNATURALE BARACCONE, STA TERRIBILMENTE DELUDENDO. A DIR POCO UNO SPETTACOLO DI SCARSISSIMA PROFESSIONALITA’. TROPPO IMBEVUTO DI “CxxxxxE E DI GROTTESCHI PERSONAGGI DA VOLTASTOMACO” ...

Libero1

Mar, 01/03/2016 - 15:14

Che schifo.|Siamo costretti da un governo di idioti a pagare 100 euro per poi accendere la TV con la speranza di rilasciarti per qualche ora e ti ritrovi a assistere alla solita pagliacciata "ballando con le telle" dove una giuria di somari incompetenti litiga con un Clown. Roba da far venire il voltastomaco.

claudioarmc

Mer, 02/03/2016 - 06:30

Rai, canone, Renzi, vergogna!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 02/03/2016 - 08:22

Voglio installare 200 mq di pannelli solari per rendermi indipendente dalla bolletta elettrica, ma SOPRATTUTTO per aggirare il canone di questa schifezza di rai.

apostata

Mer, 02/03/2016 - 09:37

Il mio sogno, da sempre, è che la rai sia incenerita dai fulmini con tutte le sedi periferiche, smantellata, distrutta, che tutti i dipendenti, i gossipari, i guitti, le ballerine vadano col culo da fuori a chieder l’elemosina in sudan.