Ballando, volano stracci in giuria. Mariotto: "Selvaggia urta le donne e ammicca ai maschi"

Intervistato dal settimanale Spy, il giudice di Ballando, Guillermo Mariotto, ha parlato della sua collega Selvaggia Lucarelli: "Sono d'accordo con quello che dice, ma sbaglia i toni"

Si scaldano i motori per la nuova edizione di Ballando con le stelle che inizierà sabato 10 marzo e anche i primi retroscena vengono a galla.

Nel numero di Spy in edicola da venerdì 9 marzo, infatti, il giudice Guillermo Mariotto "giudica" la sua collega Selvaggia Lucarelli. "Da quando c’è lei - dice alla rivista - passo per quello salomonico e lei per la stronza disumana (ride, ndr). Raramente sono contrario a quel che dice, è una donna molto intelligente. Non dice mai cose false o fasulle. Semmai sbaglia il tono che usa per i suoi giudizi, perché urta le altre donne e le manda in bestia".

E proprio con le donne, una in particolare (Alba Parietti), Selvaggia Lucarelli è in "guerra" aperta. La giornalista - ricordiamo - ha querelato la showgirl dopo i continui attacchi e offese ricevute nel corso dell'ultima edizione di Ballando con le stelle. "Ci faccia caso - continua l'altro giudice di Ballando - lei (Selvaggia, ndr) non usa mai quel tono con i maschi, con loro ammicca. E poi i concorrenti a Ballando vanno giudicati per quel che fanno sulla pista da ballo, il resto non va toccato. È una questione di rispetto".

Commenti

Silvio B Parodi

Gio, 08/03/2018 - 18:15

io l'ho sempre capito Selvaggia e' bella simpatica e intelligente!!! Vai Selvi... bacioni!!!!!