Barack Obama vedrà "Game of Thrones" in anteprima

Barack Obama potrà vedere in anteprima la sesta stagione di "Game of Thrones": il presidente USA è un grande fan della serie e si identifica con Tyrion Lannister

L'uno è alto 185 centimetri, l'altro 135. Ma il primo stima talmente il secondo da identificarvisi: la coppia in questione è formata da un personaggio reale, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama, e uno nato dalla fantasia di George R.R. Martin, Tyrion Lannister, nel telefilm "Game of Thrones" impersonato dall'attore Peter Dinklage. Tyrion è molto probabilmente il personaggio più amato della serie, dato che negli ultimi anni a sempre più neonati viene attribuito il nome dell'antieroe della serie fantasy.

Serie fantasy che rappresenta la passione di Obama. Pare, infatti, che il presidente abbia chiesto e ottenuto di vedere in anteprima la sesta stagione di "Game of Thrones". Certo, da grandi poteri derivano grandi responsabilità, ma si finisce per meritare anche qualche piccolo privilegio come questo. Basti pensare che una visione anticipata del telefilm non è stata concessa neppure ai critici, perché la produzione teme pirateria e spoiler: con le attese sul destino di Jon Snow, le paure sono abbastanza fondate, dato l'hype che si è venuto a creare.

Jon Snow è il personaggio di cui Obama ricorda il nome, mentre ha difficoltà con gli altri. Ciononostante, è davvero un fan sfegatato del telefilm. "Quando il comandante in capo - ha spiegato lo sceneggiatore David Benioff, durante la premiere a Hollywood nei giorni scorsi - ti dice che vuole vedere in anticipo gli episodi, che fai?"