Barbara D'Urso: "Corona ha dato un ultimo abbraccio al figlio prima di tornare in carcere"

Ai microfoni del talk-show "Pomeriggio 5", la conduttrice Barbara D'Urso ha tenuto a chiarire che l'ospitata di Fabrizio Corona, registratasi a "Live: non è la D'Urso", è avvenuta secondo l'autorizzazione concessa dal giudice, secondo cui Fabrizio sarebbe potuto restare in diretta tv fino alle ore 23:00

Lo scorso 30 novembre 2018 veniva stabilito dai giudici del Tribunale di Sorveglianza di Milano che Fabrizio Corona dovesse continuare a scontare i suoi guai giudiziari in una comunità indicata dalle prescrizioni per l'affidamento terapeutico, disposte al fine della disintossicazione dalla cocaina da parte dell'ex-re dei paparazzi. Diversi mesi fa, veniva dunque rigettata la richiesta avanzata dalla Procura generale di Milano di far tornare Corona dietro le sbarre del carcere. Ma lo scorso lunedì 25 marzo si è verificato quanto si presagiva da tempo; Corona è stato prelevato dai Carabinieri nel milanese, e a commentare l'accadimento in tv, è stata in particolare la conduttrice Barbara D'Urso.

Barbara D'Urso si apre sull'arresto di Fabrizio Corona

Possono dirsi ore difficili, quelle che stanno trascorrendo i cari di Fabrizio Corona, soprattutto il figlio Carlos, nato dal matrimonio tra la modella e showgirl croata Nina Moric e l'ex-re dei paparazzi. La divulgazione della notizia che vede Fabrizio Corona prelevato dai Carabinieri a Milano ha letteralmente spaccato a metà l'opinione pubblica. E a riportare alcune indiscrezioni sul nuovo arresto ai danni di Corona, è stata la vulcanica conduttrice di Pomeriggio 5, Barbara D'Urso, che in una nuova diretta ha fornito in esclusiva alcuni dettagli sulla vicenda.

Secondo quanto è stato riportato in diretta da Barbara D'Urso, gli agenti di polizia del commissariato Garibaldi-Venezia hanno concesso a Fabrizio di attendere il figlio Carlos, per un ultimo abbraccio prima della nuova reclusione. L'arresto in questione è avvenuto nella mattinata di lunedì 25 marzo. "Erano circa le ore 12:30, quando sono andati i carabinieri a prelevarlo in ufficio – ha riportato la conduttrice – lo hanno portato in caserma per il riconoscimento, poi gli hanno permesso di aspettare a casa l’uscita da scuola del figlio Carlos. Dopodiché lo hanno portato in carcere".

"Per quanto riguarda la sua ospitata a Live – Non è la d’Urso, Fabrizio aveva il permesso del giudice di stare in diretta con noi in studio fino alle ore 23:00 e poi in collegamento da casa - ha aggiunto -. In quel caso sia noi che Corona siamo stati corretti".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?