Battesimo Principe Louis: George e Charlotte sono protagonisti

Al battesimo del Principe Louis, gli occhi di tutti sono stati puntati sui fratellini, il Principe George e la Principessa Charlotte: ecco cos'è successo

Una giornata importante, quella di ieri, per il Principe Louis. Il quinto in linea di successione al trono è stato infatti battezzato, facendo il suo ingresso ufficiale nella Chiesa Anglicana - sebbene il capo della Chiesa e sua bisnonna, la Regina Elisabetta II, sia stata assente per evitare che lo stress degli impegni ufficiali incidesse sulla sua salute. Una decisione peraltro presa già da tempo.

Come ha spiegato Bbc, il bimbo è stato battezzato con l'acqua del fiume Giordano, come da tradizione, indossando lo stesso abito che fu portato dai suoi fratellini, il Principe George e la Principessa Charlotte. Presenti, oltre agli ospiti già annunciati, anche il Principe Harry e Meghan Markle. Dopo la cerimonia religiosa c'è stato un tè privato, servito con una torta molto speciale: come vuole l'usanza britannica, uno dei piani proveniva dal dolce nuziale dei genitori, preparato ben sette anni fa.

Il piccolo Louis ha fatto il suo ingresso nella cappella addormentato tra le braccia di mamma Kate, mentre papà William teneva per mano George e Charlotte. I quali, come scrive l'Express, sono stati i veri mattatori della serata. Tanto più che i cinque sono stati visti insieme per la prima volta dalla nascita del terzogenito.

Charlotte, in particolare, ha attirato molta attenzione stringendo la mano a un addetto della chiesa. In fondo, non è la prima volta che la bimba ruba la scena ai fratelli durante gli impegni ufficiali, salutando la folla con la manina, sorridendo ai fotografi o semplicemente giocando a piedi scalzi sull'erba come fanno tutte le bambine.

Alcune immagini, oltre a quelle del fotografo ingaggiato, sono state scattate da Kate Middleton, che da sempre si diletta di fotografia - suoi sono ad esempio gli scatti del compleanno di Charlotte, che bacia sulla fronte il neonato Louis.