Belen e De Martino ospiti della De Filippi: si commuovono a C'è Posta per te

La storia di Mario li commuove e coì scende qualche lacrima in diretta tv

Belen e Stefano De Martino ospiti di C'è posta per te. Maria De Filippi li ha accolti chiedendo alla showgirl: "Stefano è un bravo papà". Lei ha assicurato: "È un bravissimo papà".

A mandare la posta sono quattro fratelli: Gerardo, Susy, Ivan e Danilo. Il loro intento è quello di fare un regalo al loro papà. Si chiama Mario ed è diventato genitore da giovanissimo. Per cercare di porre rimedio alle difficoltà economiche, si è trasferito da Pagani a Reggio Emilia. La moglie, però, ha preferito non seguirlo così lui ha dovuto cavarsela da solo. La moglie, però, un giorno si è ammalata e così l'uomo è tornato a Pagani. Con i soldi guadagnati dalla sua attività, ha aperto una pizzeria. Purtroppo, però, è andata male. Così Mario è dovuto ripartire. Si è recato in Germania insieme al figlio maggiore. Poi è tornato a Pagani dove ha aperto una piccola attività edile. Ancora una volta, però, le cose non sono andate per il verso giusto. Anche questa esperienza si è conclusa presto.

Da allora, Mario sta affrontando un periodo di profonda tristezza. Mario è un fan di Belén e da quando ha sposato Stefano, è un sostenitore di tutta la famiglia. L'uomo ha accettato l'invito e una volta arrivato in studio, la figlia Susy gli ha spiegato: "I momenti bui non li vogliamo più, il buio ci fa paura anche se non siamo più bambini. Non è il buio in cui spegni la luce ma è il buio dei tuoi occhi che ci fa paura. Quando torni a casa hai gli occhi tristi perché non hai trovato lavoro, noi siamo orgogliosi di te, te lo giuriamo".

Maria De Filippi ha raccontato la sua storia mentre il ballerino e la showgirl continuavano a piangere. Quando hanno incontrato l'uomo, Stefano gli ha detto: "In questi occhi trovo una fatica e un dispiacere che è molto familiare. Periodi bui li ho passati un po' anche io, il fatto di portare il peso sulle spalle da solo, ti porta a restare lontano dai figli. Anche io ho avuto queste difficoltà a godermi una passeggiata con mio padre. Io provo profonda stima per te, la dignità che hai non la puoi comprare. Mi auguro che mio figlio possa essere orgoglioso di me come lo sono i tuoi figli con te".

Belén Rodriguez, allora, ha ballato una bachata con lui e il marito ha ironizzato: "Le mani puoi metterle dove vuoi… nei limiti del televisivamente parlando". Arriva, infine, il momento dei regali. De Martino gli porge un sacchetto rosso con una frase sibillina: "Adesso vogliamo farti un piccolo regalo noi. Ti regaliamo un po' di tempo per stare più tranquillo e pensare ai figli".